LOADING

Gestione Facebook

La pagina Facebook è lo strumento gratuito messo a disposizione da Facebook, per le Aziende, per pubblicizzarsi sulla piattaforma. E’ uno strumento molto utile per incrementare le visite al proprio sito web e di conseguenza vendite e fatturato.

La gestione della pagina facebook deve essere affidata a un professionista perchè questo strumento fa parte della strategia di Web Marketing della tua azienda, richiede impegno costante, tempo e cura. Ovvero investimento in denaro.

Crederci è il primo passo.

“Una cosa è certa:
se tutti sono su Facebook,
allora probabilmente ci sono anche
i vostri clienti e i vostri potenziali consumatori.”

Gestione di una Pagina Facebook

Gestire una pagina Facebook significa rispettare una serie di linee guida, evitare gli errori comuni, essere pronti e disponibili al dialogo ed alla condivisione.

Il primo passo da compiere per la gestione facebook aziendale è costruire una strategia basata sui contenuti e sugli obiettivi che vuoi raggiungere

Bisogna decidere che tipo di approccio si vuole adottare e lo stile di linguaggio da utilizzare per informare e deliziare il tuo target di clienti (o potenziali tali).

Andrà bene sia un approccio serioso e formale che uno più friendly e informale, l’importante è che sia una strategia in linea col marketing aziendale.

Una volta scelto, è importante mantenere sempre questo stile e si faccia in modo che tutti i messaggi trasmettano un’effettiva intenzione allo scambio e al dialogo.

Creazione di un calendario editoriale

Pianificare significa garantire la continuità della pubblicazione riservando il tempo necessario per creare contenuti di qualità che seguano un discorso logico e in linea con gli obiettivi.

Il calendario editoriale può anche essere un semplice foglio Excel che permette di programmare le pubblicazioni nel tempo. Ovviamente basterà indicare l’argomento, la parola chiave da utilizzare come keyword e la data di pubblicazione. Di solito un calendario editoriale viene programmato per una durata non superiore ai sei mesi.

Un piano editoriale è utile anche per tenere una traccia nel tempo di ciò che viene pubblicato e risulta molto utile quando devi pubblicare nuovamente qualcosa.

Gestire una pagina Facebook significa rispondere e monitorare tutte le interazioni.
Gli utenti di Facebook si aspettano una risposta rapida. La professionalità si distingue nel creare una risposta pertinente, attenta, curata ed educata. Evitando – anche – quelle risposte “di pancia” che possono inficiare la reputazione dell’azienda.

Facebook mette a disposizione una serie di strumenti gratuiti per analizzare i dati sui post e capire cosa piace e cosa non piace a chi segue la tua azienda su Facebook. E’ possibile, infatti, analizzare l’andamento di una pagina, dei post, le caratteristiche demografiche dei fan, gli orari in cui sono on line e molto altro.

E’ importante ricordare che lo scopo ultimo delle Pagine Facebook non è la vendita diretta ma informare, aggiornare e soprattutto creare coinvolgimento.

A tal proposito, parte del budget necessario per portare avanti una corretta gestione della pagina Facebook va alla web agency, per remunerare la cura nella gestione della pagina in questione e che l’attivazione delle inserzioni a pagamento fatte veramente bene.

Questo è il cuore del buon funzionamento di una pagine Facebook: la creazione di Facebook Ads (note anche come Sponsorizzazioni o Sponsorizzate).
Senza budget per le Ads, la pagina Facebook non riuscirà a decollare. Perchè? Facebook non è una Onlus, ma offre uno strumento capace di individuare con la previsione di un cecchino l’utente in linea con il target che intendi raggiungere con le tue comunicazioni/informazioni/promozioni.

Perché diciamo questo? Questo punto, purtroppo, trae in inganno molte persone che pensano di potersela cavare con dei post pubblicati con regolarità, illudendosi del fatto che tanto li leggeranno tutti i fan della pagina.

Sbagliatissimo!!!

Questo era vero un tempo, ma purtroppo ora non è più così. Se pubblichi un post su una pagina, su 1000 fan soltanto una piccola percentuale lo vedrà nella propria bacheca. Per raggiungere gli altri, dovrai fare per forza una sponsorizzazione, seppur di pochi euro.

Facebook funziona solo se tu, in prima persona, ci credi e sei disposto/a ad investire.
Se sei d’accordo e disposto a compiere un percorso insieme sono disponibile a prendere un caffè con te.